Plantari ortopedici

Il plantare ortopedico è un dispositivo medico che ha l’importantissimo compito di  correggere e/o compensare una problematica fisica. Se è un prodotto di qualità è utile per migliorare la qualità della vita.

I plantari ortopedici vengono preparati su misura e hanno diversi effetti:

  • Antalgici – Sono morbidi ed eliminano o limitano dolori dovuti ad artrite deformante, artrosi, gotta, diabete, insufficienze circolatorie, ecc. Limitando il carico corporeo riducono le interpressioni nelle zone dolenti e permettono una buona deambulazione del paziente.
  • Correttivi – Sono plantari utili soprattutto nell’età evolutiva e permettono di correggere e/o migliorare problematiche come il “piede piatto” mantenendo la corretta postura del piede.
  • Biomeccanici – Sono plantari complessi realizzati con materiali come: resine termoformabili, cuoio, sughero e altri materiali che permettono di ristabilire la funzionalità del passo permettendo una camminata fluida e senza ipercarichi nel piede.
  • Kinesiologici – Sono plantari di complessa realizzazione perché devono servire a far sì che il piede che tramite la stimolazione attivi i recettori. Questi, registrati gli stimoli  trasmettono le relative informazioni alla centrale del sistema nervoso autonomo  che tramite  la tensione o il rilassamento dei muscoli permette al paziente un movimento senza dolore, coordinato ed